Una bellissima recensione

Se solo esistesse un ricettario per curare il dolore ed esorcizzare la morte, di sicuro porterebbe in prima pagina il nome di Cesarina (Titti) Vighy.

Da pochi giorni è uscita una bellissima recensione a Scendo. Buon proseguimento.

Aneddoti che cedono il passo a ricordi, poesie che si affiancano a severe analisi sul presente, il tutto sapientemente diretto da una mente che conserva intatta la sua lucidità, rifiutando di soccombere a un corpo che inesorabilmente appassisce. Pagina dopo pagina, giorno dopo giorno, il lettore diventa parte della quotidianità dell’autrice, unico visitatore ammesso…

Da leggere assolutamente su Sos Libro (Il mercante di storie)